Proroga iperammortamento 250% sui sistemi CAD/CAM

Molinari a Exposanità 2018
17 aprile 2018

Iperammortamento 250%, un aiuto alla digitalizzazione della tua attività

È prorogato fino al 31/12/2019 l’iperammortamento, agevolazione sugli investimenti in beni materiali strumentali nuovi ad alto contenuto digitale.

I sistemi CAD-CAM rientrano nei beni che posso acquistare?

Sì, sono detraibili gli investimenti tecnologici inerenti l’industria 4.0, ovvero settori altamente innovativi, fra cui rientrano a pieno titolo i sistemi CAD-CAM 3D di Molinari come AMFIT e PAROCONTOUR.

Approfittane per digitalizzare la tua attività!

In cosa consiste il bonus?

L’agevolazione consiste in una maggiorazione al 150% del costo di acquisizione dei beni. Ne consegue quindi, che se un bene costa 1000 euro, può essere ammortizzato per un valore pari a 2.500 euro.

Accanto all’iperammortamento viene confermata per tutto il 2018 la possibilità di beneficiare del super ammortamento al 140% per i beni immateriali (software) necessari per il funzionamento dei beni strumentali digitali e interconnessi.

Quali sono i requisiti per usufruirne?

Al fine di fruire dell’incentivo iperammortamento 250%, le aziende devono rispettare due condizioni:

  • entro il 31 dicembre 2018 il relativo ordine deve risultare accettato dal venditore;
  • entro il 31 dicembre 2018, deve risultare pagato un acconto pari ad almeno il 20% del costo di acquisizione.

Approfitta del bonus e digitalizza la tua attività: contattaci per maggiori informazioni o ricevere un preventivo.

 

Italiano